Pureed Ascolana

Tempo di preparazione
30 minuti
Tempo di cottura
20 minuti
Difficoltà
Intermedia
Persone
4 persone
Portata
Antipasti
300 Grammi
Polpa di manzo senza nervetti
170 Grammi
Polpa di maiale magra
100 Grammi
Petto di pollo
200 Grammi
Cipolla
180 Grammi
Carota
100 Grammi
Sedano
1 N
Tuorlo
4 N
Albumi
150 Grammi
Crosta di pane
20 Grammi
Parmigiano
60 Grammi
Mortadella
Q.B.
Agar Agar
Q.B.
Noce Moscata
Q.B.
Olio EVO monovarietale ascolana tenera
Q.B.
Sale Fino
Q.B.
Olio di semi
10 N
Olive Ascolane

Elia Nazzareno

Nome Ricetta : Pureed Ascolana

Un piatto tipico della cucina marchigiana trasformato in un prodotto per malati di Disfagia.

Complimenti Elia per l’idea,  per aver contribuito con il tuo prodotto al progetto il Gusto del cibo con Disfagia.

Procedimento :

-In un pentolino fare un brodo con 40gr sedano 80gr carota e 120gr cipolla leggermente tostati.

-Eliminare ,se presente, tessuto connettivo o eventuale grasso dalla polpa di manzo, salare  chiudere in un sacchetto sottovuoto idoneo alla cottura con 60 gr di sedano tagliato finemente e un filo d’olio e.v.o. Cuocere a 68C° per un’ora.

-In una padella far rosolare con olio e.v.o 100gr di carota con la polpa di maiale e una grattugiata di noce moscata, salare in fine.

-In un’altra padella stufare 80gr di cipolla aggiungere il pollo, salare e portare a cottura.

(in tutte le preparazioni ne necessario per la cottura, bagnare con il brodo)

-In un pentolino mettere abbondante olio di semi, portare a 160-170 gradi e friggere la crosta di pane. Una volta fredda, aggiungere la crosta di pane fritta agli albumi, frullare, setacciare e mettere in un sifone con carica di azoto.

Quando le cotture saranno terminate, separare le carni dai vegetali.

Frullare ogni carne  e ogni vegetaleseparatamente. Se necessario per raggiungere la consistenza cremosa, aggiungere del brodo per le carni e legare le puree con agar (se necessario). Mettere poi in diverse sac a poche i singoli composti.

Denocciolare le olive e estrarre il succo in una centrifuga.

Impiattare partendo dal centro del piatto con un cerchio, adagiare sotto il composto di manzo, puntare poi la punta della sac a poche del maiale al centro del manzo e aggiungere il giusto composto, partendo sempre dal centro aggiungere in fine il composto di pollo.

Guarnire con punti di salsa di sedano, carota o cipolla.

Con un contagocce aggiungere qualche goccia di estratto di Oliva.

Finire con un ciuffo di spuma di crosta di pane.

Sentite la gioia del Natale, è già nell’aria!

Questa festa porta con sé tanti desideri e sogni e rende possibili anche quelli che sembrano irrealizzabili.

Anche noi della Fondazione Paladini, quest’anno più che mai, abbiamo un grande sogno da realizzare: l’apertura di un Centro Clinico NeMO ad Ancona, un centro di eccellenza per la presa in carico delle malattie neuromuscolari.

E’ un desiderio che tanti malati e loro familiari hanno da tempo, perchè il Centro NeMO ha a cuore la persona.

Realizzare un Centro NeMO significa prendersi cura della persona malata, non come una “prestazione” da eseguire, ma pensando ad una persona da accompagnare nel percorso della malattia.

Ci sono ancora pochi passi da compiere – ma siamo fiduciosi – ed oggi possiamo dire che siamo prossimi alla realizzazione del Centro NeMo Ancona.

Anche tu puoi essere protagonista di tutto questo.

Come?

E’ facilissimo: scegli i nostri regali solidali come dono di Natale per i tuoi cari, sosterrai così la nostra attività quotidiana in favore dei malati e dei loro familiari e ci aiuterai a diffondere sempre più la mission della nostra fondazione.

Insieme potremo continuare ad essere accanto ai malati ed alle loro famiglie!

Sfoglia la brochure con le nostre proposte e contattaci per assicurarti ciò che desideri.

Per info: 071.5965280; info@fondazionepaladini.it