Passatelli Verdi conTartufo Bianco Rossi

Tempo di preparazione
20 minuti
Tempo di cottura
45 minuti
Difficoltà
Intermedia
Persone
4 persone
Portata
Primi
250 Grammi
Pane Raffermo Grattugiato
250 Grammi
Pecorino Grattugiato
100 Grammi
Farina 00
50 Grammi
Spinaci
10 Grammi
Sale Fino
1 Cucchiaio
Olio Extravergine di Oliva
6 N
Uova Medie
Q.B.
Noce Moscata
Q.B.
Scorza Limone

I passatelli all’urbinate, variante della tradizionale ricetta romagnola, prevedono l’aggiunta di spinaci lessati e tritati all’impasto.

per la Salsa:

burro al Tartufo Rossi gr 60

scorza di limone q.b.

pepe nero di mulinello q.b.

sale finoq.b.

brodo vegetale q.b.

uova n4

Tartufo bianco Rossi gr 50

Disporre il pan grattato e il  parmigiano a fontana.

Insaporire con sale, pepe, noce moscata e scorza di limone.

Aggiungere le uova, gli spinci e impastare il tutto.

Con l’apposito attrezzo fare i passatelli.

In una casseruola sciogliere il burro, aggiungere la scorza di limone, un pizzico di sale e pepe, e brodo vegetale.

Cuocere i passatelli in abbondante acqua bollente salata, scolare e mantecare con la salsa.

Sistemare i passatelli nel piatto di portata lasciado uno spazio centrale nel quale andrete ad aprire un uovo a bassa temperatura (65 gradi per 40 minuti) e cospargere con tartufo bianco tagliato sottile.

Tartufi Rossi vi aspetta alla mostra mercato del Tartufo di Acqualagna.

Grazie per il piatto a CHS Group