Hamburger alla Marchigiana

Tempo di preparazione
30 minuti
Tempo di cottura
20 minuti
Difficoltà
Facile
Persone
4 persone
Portata
Secondi
4 N
Panino Hamburger
Q.B.
Olio Extravergine di Oliva
Q.B.
Sale Fino
50 Grammi
Rucola
30 Grammi
Tartufo Nero Estivo
100 Grammi
Radicchio
100 Grammi
Mascarpone
1 N
Melanzane Piccole
1 N
Aglio Spicchi
5 Grammi
Cipolla di Tropea tritata
5 Grammi
Salsa Soia
5 Grammi
Salsa Worcester
5 Grammi
Capperi
5 Grammi
Acciughe
800 Grammi
Macinato vitellone scelto

Pulire la rucola in abbondante acqua e bicarbonato, sciacquare e scolare bene.

Pulire il radicchio in abbondante acqua e bicarbonato, sciacquare e scolare bene.

Arrostire le melanzane con la loro buccia nel fornello fino a farle diventare morbide all’interno, e prendere il profumo di affumicato.

Pelare le melanzane eliminando la buccia, prelevare la polpa, frullare al cutter con il mascarpone sale e olio in modo da ottenere una salsa.

Condire la carne di Marchigiana con cipolla tritata, capperi e acciughe tritati, uno spicchio d’aglio, salsa di soia, salsa worcester, sale fino e olio extravergine.

Eliminare l’aglio e formare gli hamburger.

Cuocere gli Hamburger in una padella antiaderente per 5 minuti in ambo i lati.

Tostare il pane in forno a 180°C per 8 minuti.

Spalmare il pane con la salsa di melanzane affumicate.

Unire il radicchio sfogliato e tagliato grossolanamente condito con olio e sale fino.

Sistemare la carne sopra il radicchio, qualche foglia di rucola e una bella grattata di tartufo nero estivo di Acqualagna, coprire e servire ben caldo.